Pennette con gamberetti freschi e ciliegini – Ricetta veloce

Non so voi, ma io non amo particolarmente l’inverno… o meglio, mi piace il fatto di coprirmi, di tuffarmi tra i morbidi e profumati piumoni, le coccole, il cibo.. però di contro, i colori dell’estate mettono il buonumore! Tra l’altro per chi lavora e/o ha figli, inverno=impegni, motivo per il quale si sospira tutto l’anno attendendo le meritatissime vacanze. Per adesso ci godiamo le foto e le ricette adatte alle vacanze estive, e approfittiamo dell’inverno per organizzare le prossime ferie! :D A questo proposito, siccome abbiamo in programma di fare un viaggio al di fuori della nostra Sicilia, stiamo anche iniziando a guardare un po’ le date e le disponibilità, cosa molto facile e anche piacevole da fare comodamente seduti a casa. Al momento stiamo valutando la Sardegna e la Corsica, quindi siamo spesso qui http://www.corsica-ferries.it/ e teniamo d’occhio le promozioni.

E proprio durante le scorse ferie, dopo la visita al mercato ittico di Scoglitti, dove ho comprato una cassetta intera di gamberetti, ho preparato questa pasta favolosa

pasta con gamberetti e pomodorini ciliegia

Non si tratta di una mia idea, infatti me l’ha suggerita la mia amica Alessandra del blog I sognatori di cucina e nuvole (cercatela con google) e devo dire che è piaciuta moltissimo.

PASTA CON GAMBERETTI FRESCHI E CILIEGINI

Ingredienti

1/2 kg di gamberetti freschi

1/2 kg di pomodorini

3 spicchi d’aglio

olio extravergine di oliva

sale

peperoncino

prezzemolo

 

pasta preferibilmente corta e formato rigato

 

Preparazione

Lavare e sgusciare i gamberetti, lavare e tagliare a metà i pomodorini. In una padella capiente (o un wok) porre l’olio, il peperoncino e l’aglio, che dovrà imbiondire. Aggiungere i gamberetti, quindi far cuocere 2 minuti a fiamma vivace, ed unire i pomodorini. Aggiustare di sale. Spolverare con abbondante prezzemolo e far cuocere per 5 minuti. Se il sughetto è troppo asciutto, aggiungere qualche cucchiaio dell’acqua di cottura della pasta.

Cuocere la pasta al dente, scolarla e versarla nel wok, rigirare e far insaporire per un minuto, quindi servire.

Buon appetito!

 

Mercatini di Londra: Blackheath

Londra è da sempre meta desiderata dei viaggiatori, grazie ai frequenti voli è possibile raggiungerla da qualsiasi città.

Esiste una Londra diversa, intima e cosciente, appassionata di parchi e local farmer markets e piccoli indipendenti negozi. Sono posti in cui raramente arrivano i turisti, ma sono il cuore, per capire i bisogni di una civiltà che cambia, che si desta e che rifiuta i prodotti di massa ed industriali, in cerca di biologico, di prodotto locale che faccia poca strada, che rispetti il territorio e la stagionalità.

DSC02781Appena oltre Greenwich Park, per chi si inerpica oltre l’Osservatorio del Meridiano 0, si scopre un piccolo villaggio Blackheath, brulicante di caffè e piccoli bistrot ed oltre il parkeggio della stazione dei treni, vi è il local Farmer Market, dove sempre più giovani e famiglie, sanno di acquistare direttamente dal produttore locale cibi freschi, avendo ogni risposta su come il prodotto è stato preparato e come deve essere storato o consumato. E’ la che si acquista il pane prodotto con lievito madre o piccoli cupcakes coloratissimi, che sembrano opere d’arte, latte munto al mattino, yogurt appena preparati o prodottti ortofrutticoli, carne e pesce  a patto che il mare l’abbia permesso.

Ognuo usa il proprio cestino o lo shopper di stoffa, la plastica è bandit. Ogni assaggio è un viaggio verso il paradiso.

Lì c’è la miglior terrina di fegato e pistacchi, che abbia mai mangiato, insieme ai deliziosi chutneys. E se qualcuno crede ancora, che il  cheddar,  sia solo un formaggio noioso e giallo, sono certa che potrebbe ricredersi e scoprire perchè gli inglese ne sono così  orgogliosi, ne esistono 200 varietà diverse.

Se decidete, di acquistare lì il vostro pranzo insieme ad un succo di mela appena spremuto, andate a consumarlo al parco, potrete godere di una bella vista sulla city e incontrerete un londinese più reale e sincero, che si scusa se vi tocca inavvertitamente il braccio.
Il mercatino è aperto tutte le domeniche dalle 10.00 alle 14.00.

Summer must-have items

Summer Must-have Item- Tinted Rx Sunnies
bloger glasses

I have to admit, as a bespectacled person, I sometimes feel awkward when I head out on a sunny day especially in summer. Stand under strong sunlight, my eye can not open. So for this summer, I think a pair of tinted prescription sunglasses is a visual aid which features lenses that are colored or darkened or polarizing lenses to protect my eyes from sun’s glare. More excitingly, there are variety colors of tinting for my choice. If you have not tried this before, you can try to get your First pair for free of tinted prescription sunglasses atFirmoo.com.

If you are a fashionista and already own a few pairs of eye glasses, think about a nice pair of prescription Sunglasses that you can use for driving.

NEW ARRIVALSPrice includes 1.50 single vision lenses
glasses
SHOW
glasses

(The above model photos are all derived from Firmoo+.)

New Customers, check more products for your first free pair at Firmoo.com right now! You just need to pay shipping. First come, first served!

Furthermore, Firmoo currently partner with 4Sponsor, a safe, easy & efficient platform where we released cooperation opportunities there. For this reason, you can try to look for your suitable opportunity there. Begin your first try now!

Ricetta melanzane arrostite

melanzanearrostite_officinadelcibo

Fa caldo, e non ho molta voglia di cucinare.. la cosa mi dispiace non poco visto che in estate ci sono talmente tante cose buone da cucinare.. ma proprio non si riesce a stare davanti ai fornelli! Mi ero ripromessa, questa settimana, dal ritorno dal mercato ortofrutticolo, di preparare una grossa quantità di caponata siciliana da conservare in barattolo, sterilizzata,, come scorta per la stagione invernale… Alla fine non ce l’ho fatta ed ho ripiegato con quelle che in Sicilia chiamiamo milinciane arrustùte, che non sono altro che melanzane arrostite, nulla di particolarmente impegnativo e difficoltoso, ma finchè i fornelli roventi mi urlano “vade retroooooo”, non mi resta che accontentarmi di ricette veloci e ugualmente buone, sognando in religioso silenzio la torta di mele, le torte in pasta di zucchero, e tutti i deliziosi lievitati che generalmente quando fa fresco cucino ogni due giorni!

MELANZANE ARROSTITE

Ingredienti
melanzane
sale
olio extravergine di oliva
menta fresca
prezzemolo
aglio
aceto
pepe
Preparazione
Lavare e spuntare le melanzane, sbucciarle “a zebra” avendo cura di lasciare anche parte della buccia. Tagliarle a fette non troppo sottili (4-5 mm), cospargerle di sale e farle scolare su un piano inclinato (io le metto in uno scolapasta) per circa 20 minuti.
Quando le melanzane avranno perso parte del liquido, lavarle bene sotto un getto di  acqua corrente e farle scolare.
Nel frattempo preparare il salmoriglio unendo all’olio uno spruzzo d’aceto, abbondante mentuccia fresca, aglio tritato e pepe. Scaldare una griglia (io uso una padella antiaderente) e porre ad arrostire le fettine di melanzane avendo cura che la fiamma non sia troppo alta per non bruciarle. Farle cuocere in entrambi i lati e condirle con il salmoriglio.
Questo piatto può essere mangiato sia caldo che fresco e può essere preparato anche con molte ore di anticipo. Si mantiene bene conservato in frigo.
Buon appetito e buona estate!!!