Le ricette passano da un blog all’altro: the winners

Eccoci, seppur con un po’ di ritardo, al post con le ricette vincenti del contest Le ricette passano da un blog all’altro.

Innanzi tutto, vorremmo ringraziare tutte voi per aver partecipato, con così tanto entusiasmo e soprattutto per le bellissime ricette proposte. Un ringraziamento speciale va anche allo sponsor DFood per aver messo a disposizione dei premi davvero golosi e di primissima qualità, scelti da  presidi slow food e biologici.

Adesso bando alle ciance e diamo spazio alle vincitrici. Vince il primo premio:

n. 2 Cavatelli di semola di grano duro senatore cappelli;
n. 2 Orecchiette integrali di semola di grano duro;
n. 2 Capunti di semola di grano duro senatore cappelli;
n. 2 Tagliolini di semola di grano duro;
n. 2 Passata di pomodoro biologica riserva Torre Guaceto presidio Slow Food
n. 2 Pomodorino semisecco biologico riserva Torre Guaceto presidio Slow Food
n. 2 cacioricotta biologico
n. 1 ceci neri della murgia carsica di Acquaviva Delle Fonti
n. 1 pancetta stesa di Martina Franca
n. 1 Capocollo di Martina Franca presidio slow food
n. 1 Olio Terre di San Vito di categoria superiore ottenuto mediante procedimenti meccanici spremuto a freddo

Sosi Dolce e Salato con le sue scaloppine di pollo al limone con zucchine e timo, con
questa motivazione:
per l’impegno e la scelta della ricetta, così semplice e gustosa, ma soprattutto per la meticolosità avuta nel riprodurre dettagliatamente la ricetta originale. Realizzando così una ricetta che viene solo voglia di assaggiarla.
 

Vince invece il secondo premio :

n. 2 vino bianco Locorotondo DOC;
n. 2 vino rosso primitivo riserva di Gioia del Colle da agricoltura biologica;
n. 1 caciocavallo semistagionato;
n. 1/2 caciocavallo stagionato;
n. 2 taralli della tradizione forno a legna (cipolla e pepe)
n. 2 miele biologico (timo e acacia)

La cucina di mamma Loredana, con la sua vellutata di mais con gamberi, sesamo e prosciutto, con questa motivazione:

per la scelta della ricetta, semplice ma al contempo completa e fresca, colorata e ricca di sapori. Ottima l’esecuzione e la presentazione.

Quindi non ci resta che complimentarci ancora con le vincitrici, chiedendo loro di mettersi in contatto con noi, per gli indirizzi.

Grazie e complimenti,

Barbara e Luna

Ecco i finalisti del contest “Le ricette passano… da un blog all’altro”

Ciao a tutti, sicuramente avrete notato il nuovo nostro indirizzo! Chi ci conosce ormai lo sa, siamo un pò zingare nel web, ci piace cambiare e siamo continuamente alla ricerca di nuovi stimoli e miglioramenti.

Ma non andiamo per le lunghe, quindi dopo il nostro sincero benvenuto nella nostra nuova casetta ancora in fase “di arredamento“, siccome sappiamo che siete impazienti di conoscere il nome dei finalisti del nostro contest “Le ricette passano… da un blog all’altro”  vi elenchiamo subito quali ricette hanno colpito maggiormente la giuria.

ELENCO DEI FINALISTI DEL CONTEST  “LE RICETTE PASSANO… DA UN BLOG ALL’ALTRO”

Queste le ricette che per un motivo o per un altro ci hanno colpiti, ma ringraziamo davvero tutti per la partecipazione e l’entusiasmo con i quali avete accolto il nostro contest.

Vi ricordiamo che saranno premiate le prime 2 ricette, ed i premi  messi a disposizione da DFood saranno delle selezioni di prodotti di altissima qualità, spesso presidi slow food e biologici:

1° premio

n. 2 Cavatelli di semola di grano duro senatore cappelli;
n. 2 Orecchiette integrali di semola di grano duro;
n. 2 Capunti di semola di grano duro senatore cappelli;
n. 2 Tagliolini di semola di grano duro;
n. 2 Passata di pomodoro biologica riserva Torre Guaceto presidio Slow Food
n. 2 Pomodorino semisecco biologico riserva Torre Guaceto presidio Slow Food
n. 2 cacioricotta biologico
n. 1 ceci neri della murgia carsica di Acquaviva Delle Fonti
n. 1 pancetta stesa di Martina Franca
n. 1 Capocollo di Martina Franca presidio slow food
n. 1 Olio Terre di San Vito di categoria superiore ottenuto mediante procedimenti meccanici spremuto a freddo

2° Premio
n. 2 vino bianco Locorotondo DOC;
n. 2 vino rosso primitivo riserva di Gioia del Colle da agricoltura biologica;
n. 1 caciocavallo semistagionato;
n. 1/2 caciocavallo stagionato;
n. 2 taralli della tradizione forno a legna (cipolla e pepe)
n. 2 miele biologico (timo e acacia)

Bene, allora a prestissimo con il nome dei vincitori!

Restate quindi in ascolto perchè non ci vorranno troppi giorni!

Grazie,

Barbara e Luna

Il nostro primo contest: “Le ricette passano… da un blog all’altro!”

Galleria

Ciao a tutti! Anche l’Officina del cibo ha deciso di entrare nel grandissimo mondo dei contest, ed è con molto piacere che dà il via al suo primo contest. Realizzato in collaborazione con una giovane realtà pugliese, DFOOD,  specializzata nella vendita on line di prodotti di eccellenza del proprio territorio, provenienti da presidi slow food. Il tutto a portata di … Continua a leggere